In Italy Today.com


In Italy Today - Guida d'Italia
In Italy Today.com
Regioni
Città d'Arte
Parchi
Isole
Borghi Storici
Mare


L'Aquila - Abruzzo

Atri

Atri è una città storica dell'Abruzzo.

Atri è una città dell'Abruzzo.

Storia di Atri

AbruzzoHatria, che come Vasto fu fondata dagli Illiri nel XI sec. a.C., deriva da Hatranus o Hadranus, divinità illirica.
La città fece prima parte di una confederazione schierata contro Roma per poi annettersi alla repubblica all'inizio del III sec. (289 a.C.) divenendo municipio romano.
Sotto i Longobardi, Atri faceva parte del Ducato di Spoleto e nel XII secolo fu feudo principale dei Conti d'Apruzio. Nelle guerre tra guelfi e ghibellini si schierò tra i primi tanto che nel 1251 papa Innocenzo IV vi istituì la Diocesi.
Nel 1395, Atri fu venduta per 35.000 ducati al Conte di S. Flaviano Antonio Acquaviva, la cui famiglia era imparentata con gli Aragonesi.
Nel 1757 la città finì sotto il dominio del Regno di Napoli, fino al momento in cui entrò a fare parte del Regno d'Italia.

Gioiello artistico della città è la Basilica Cattedrale di “S. Maria Assunta” in stile romanico-gotico, edificata fra il 1264 ed il 1305, la quale ospita un ciclo di affreschi dell'artista abruzzese Andrea De Litio (XV sec.). Altre chiese da visitare sono S. Reparata, S. Agostino, S. Andrea, S. Giovanni Battista, S. Francesco, S. Chiara e S. Nicola.

Monumenti di Atri

...

In Italy Today è aggiornato ogni giorno

© In Italy Today
Tutti i diritti riservati