In Italy Today - Guida d'Italia
In Italy Today.com
In Italy Today.com
Regioni
Città d'Arte
Parchi
Isole
Borghi Storici
Mare




Kaulonia Calabria

Kaulonia

Kaulonia è un borgo storico della Calabria.

Sito archeologico di suggestiva bellezza, Kaulonia si affaccia sulle coste ioniche meridionali presso Monasterace.

Storia di Kaulonia

La leggenda la vuole fondata da Kaulon, eroe della guerra di Troia e figlio della amazzone Clete.

La storia la reclama solo nel VII secolo a.C. invece, e la vuole fondata dagli Achei guidati da Tifone di Egio.

Fu alleata della sorella Crotone della quale sostenne le mire espansionistiche affiancandola nella Battaglia della Sagra (meta del VI sec. a.C.). Lo scontro, conbattuto nel territorio di Kaulonia contro Locri Epizephyrii e Reggio, fu perso da Crotone la quale dopo poco si volse contro Sibari distruggendola (510 a.C.).

La sconfitta non impedì a Kaulonia di svilupparsi ed assumere importanza economica tanto da battere moneta propria. Le monete si Kaulonia sono ritenute essere le più belle di tutta la Magna Grecia.

Nel IV secolo a.C. confluì nella Lega Italiota (Crotone, Thurii, Heraclea Metaponto, Caulonia e Reggio), sorta per contrastare i Lucani a nord e, dalla Sicilia, le mire espansionistiche di Dionigi di Siracusa.
Per questo venne assediata e presa da Dionigi I (389 a.C.) il quale deportò gli abitanti a Siracusa ed annesse la città all'alleata Locri.

La città venne ricostruita sotto Dioniso II e visse un nuovo periodo di pace fino allo scoppio del conflitto con i Lucani che la distrussero nel 277 a.C.

Dopo le guerre con Pirro entrò a far parte dell'orbita di Roma con il nome di Stilida.
Nel successivo conflitto tra Romani e Cartaginesi appoggiò Annibale ma dovette soccombere alle truppe del console Quinto Fabio Massimo (205 a.C.) e da quel momento andò incontro ad un periodo di decadenza.

Strabone, geografo greco della fine del I secolo a.C., c'informa che a quel tempo Kaulonia era ormai in stato di abbandono. In realtà sopravvisse solo come stazione di posta lungo la via Aquilia che univa Reggio a Taranto.

Visita di Kaulonia

Fu Paolo Orsi ad identificare il sito con Kaulonia nell'Ottocento. Oggi sono ancora in corso campagne di scavo che hanno messo in evidenza uno sviluppo della città al di sotto dell'attuale livello del mare.

Kaulonia era circondata da mura alte tra 2 e 5 metri rinforzate dalla presenza di 12 torri difensive. Nulla resta a parte le fondazioni degli edifici poiché i materiali furono reimpiegati nella costruzione di Stilo.

I reperti degli scavi si trovano esposti nel Museo Nazionale di Reggio Calabria.

Monumenti di Kaulonia

- Sito Archeologico di Kaulon
- Visita di Monasterace
- Visita di Stilo
- Visita di Guardavalle

Musei di Kaulonia

- Museo Pietrarotta

Eventi di Kaulonia

- Festival della Danza e della Musica Tradizionale Calabrese in agosto
Contatti



In Italy Today è aggiornato ogni giorno

© In Italy Today
Tutti i diritti riservati