In Italy Today - Guida d'Italia
In Italy Today.com
In Italy Today.com
Regioni
Città d'Arte
Parchi
Isole
Borghi Storici
Mare




Monterosso Liguria

Monterosso

Monterosso č un borgo storico della Liguria.

Per chi entri nel Parco Nazionale delle Cinque Terre proveniendo da Levanto, Monterosso al Mare è la prima località ad apparire lungo la costa.

Storia di Monterosso

La fondazione del borgo viene fatta risalire all'Alto Medioevo all'epoca delle invasioni dei Longobardi (VII sec.) i quali conquistarono la Liguria annettendola poi al ducato di Lucca (VIII sec.). Fu la devastazione legata a questa invasione che portò gli abitanti di Albareto a muoversi verso la costa fondando Monterosso.
Il pericolo si presentò pochi secoli dopo dalla parte del mare sotto forma di incursioni di Saraceni (IX sec.) che determinarono la costruzione di torri difensive lungo la costa. Monterosso fu feudo della Marca Obertenga dal X secolo, per passare poi ai Lagneto (XII sec.) i quali chiesero l'aiuto di Genova per fortificare ulteriormente il borgo.
Nella dura lotta per il predominio del mare tra Pisa e Genova Monterosso appartenne a entrambi gli schieramenti per finire definitivamente a Genova dopo la sconfitta di Pisa nella Battaglia della Meloria (1254).

Da quel momento la sua storia seguì sempre quella di Genova venendo attaccata dai Turchi (XVI sec.) e contesa dai Savoia (XVIII sec.). Qusti ultimi riuscirono a riaverla nel Regno di Sardegna (1815) dopo la pausa dovuta alla discesa di Napoleone Bonaparte in Italia (1795-1814).
Nel 1861 entrò a far parte del Regno d'Italia e divenne, grazie alla costruzione della ferrovia costiera voluta da Margherita di Savoia, uno dei più noti centri di villeggiatura della Riviera di Levante. Eugenio Montale, che spesso si recò in vacanza con la sua famiglia a Monterosso, cantò la bellezza della costa, della sua natura e delle vedute sul mare con splendidi versi.

Nella seconda metà del XX secolo Monterosso divenne meta turistica d'eccellenza. Succcessivamente fu costituito il Parco Nazionale delle Cinque Terre (1999) che comprende Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore.

Visita di Monterosso

Monterosso al Mare si divide in due frazioni separate dal colle dei Cappuccini: la più antica combacia con il borgo storico e marinaro di Monterosso mentre la più recente, Fegina, si caratterizza come stazione balneare di lunga tradizione.

Notevole la Parrocchiale di San Giovanni Battista (1282) con facciata gotica impreziosita da un bel rosone. A fianco della chiesa sorge un bell'oratorio, in fase di restauro.
Il campanile di San Giovanni appare chiaramente recuperato da un sistema difensivo di torri d'avvistamento.
I dintorni del borgo sono ben conservati e affollati di caratteristiche botteghe.

In cima al piccolo colle che separa le due frazioni di Monterosso è visibile il Castello genovese. Mentre il alto, sul colle San Cristoforo, sorge la Chiesa di San Francesco (1619) che preserva al suo interno interessanti dipinti.

Non dimenticate di gustare una piatto di acciughe alla Monterosso, specialità marinara del borgo.

Monumenti di Monterosso

- Castello
- Chiesa di San Giovanni Battista (1282)
- Chiesa di San Francesco (1619)
- Eremo di Santa Maddalena
- Santuario della Madonna di Soviore
- Statua del Gigante
- Visita a Campiglia
- Parco Nazionale delle 5 Terre
- Visita di Portovenere
- Visita a La Spezia
- Visita a Riomaggiore
- Visita a Manarola
- Visita a Corniglia
- Visita di Lerici
- Visita di Arcola
- Visita di Montemarcello

Musei di Monterosso

-

Eventi a Monterosso

- Sagra dei Limoni il terzo sabato di maggio
- Corpus Domini in giugno
- Sagra dell'Acciuga fritta in giugno
- Notte d'Altri Tempi il sabato della settimana successiva a ferragosto
- Torneo di Noci la 1° settimana di settembre
- Raduno Bandistico il 1° sabato di settembre
- Sagra dell'Acciuga salata e dell'Olio d'oliva il secondo fine settimana di settembre
Contatti



In Italy Today è aggiornato ogni giorno

© In Italy Today
Tutti i diritti riservati