In Italy Today - Guida d'Italia
In Italy Today.com
In Italy Today.com
Regioni
Città d'Arte
Parchi
Isole
Borghi Storici
Mare




Abano TermeVeneto

Abano Terme

Abano Terme è una città storica del Veneto.

Ai piedi dei Colli Euganei, immersa in un’incantevole scenario boschivo, troviamo la rinomata stazione termale di Abano Terme, che insieme alla vicina Montegrotto costituisce uno dei complessi termali più antichi e importanti d’Europa, le Terme Euganee.

Storia di Abano Terme

Il nome della città, in origine Aponum, è legato all’antico culto di Aponus, il dio veneto delle acque termali venerato anche in epoca romana, come testimoniato da ritrovamenti archeologici in zona che documentano la frequentazione antica delle terme di Abano. Durante l'età imperiale Abano conobbe un periodo di grande splendore terminato con la caduta dell'impero romano.

Nel ‘700, sotto il dominio della Serenissima Repubblica di Venezia, ci fu una ripresa dell’interesse verso le cure termali con la costruzione delle prime strutture alberghiere e lo sviluppo edilizio della città moderna. Ma è nel ‘900 che la città conoscerà un rapidissimo sviluppo urbanistico.

Oggi, Abano Terme conta oltre un centinaio di alberghi termali attrezzati ed è una rinomata meta turistica internazionale.

Visita di Abano Terme

La città si svilluppa lungo un asse che collega i due centri storico e turistico. Nel centro storico di Abano si trova il Duomo di San Lorenzo (risalente al 1780 ma con la recente facciata del '900) il cui interno conserva un bellissimo organo a canne e numerosi dipinti di pregio; il campanile ha base e parte superiore che risalgono ad epoche diverse (secc. X-XIV). In Piazza del Sole e della Pace si trova la spettacolare Meridiana orizzontale in marmi policromi, tra le più grandi in Europa. Proseguendo lungo il principale Viale delle Terme, si arriva alle sorgenti del Montirone, l'antica fonte termale di Abano, segnata da un colonnato corinzio all'ingresso. Nella Pinacoteca Civica al Montirone, le opere di artisti del '700 veneziano della Collezione Bassi.

Recenti studi hanno spiegato l’origine delle sorgenti termali del territorio considerate nell’antichità un misterioso dono degli dèi. Il segreto di quest’acqua preziosa è il suo lungo e profondo percorso sotterraneo, che partendo dai bacini incontaminati delle Prealpi raggiunge lentamente l’area delle Terme Euganee, arricchendosi di minerali e proprietà, per poi risalire naturalmente in superficie alla temperatura di 80-90 gradi.

Monumenti di Abano Terme

Musei di Abano Terme

Museo Civico di Abano Terme. Pinacoteca al Montirone e Galleria: fu istituito negli anni 80 a tutela della Collezione Roberto Bassi Rathgeb, donata al Comune dal collezionista e studioso d'arte e ha sede nella cinquecentesca Villa Bassi, già Dondi dell'Orologio. La preziosa collezione d'arte e d'antiquariato include mobili, suppellettili, armi, statue, dipinti e grafica dal XV al XX secolo, nonché una sezione archeologica.
La Pinacoteca raccoglie le opere d’arte più importanti della Collezione tra cui i dipinti di Liberale da Verona, Giovanni Busi detto Cariani, Moretto da Brescia, Giovan Battista Moroni, Palma il Giovane, Alessandro Magnasco, Giovan Battista Piazzetta, Giacomo Cerruti, Pietro Longhi, Guido Reni, Giandomenico Tiepolo, Francesco Hayez, ecc.
Via Pietro d'Abano 20, Abano Terme (PD)

– Museo internazionale della Maschera "Amleto e Donato Sartori": ha sede nelle settecentesca Villa Savioli Trevisan ed è un museo di recente apertura (2004) che documenta il lavoro del poeta e scultore Amleto Sartori e del figlio Donato.

Eventi ad Abano Terme

-

Contatti



In Italy Today è aggiornato ogni giorno

© In Italy Today
Tutti i diritti riservati