In Italy Today - Guida d'Italia
In Italy Today.com
In Italy Today.com
Regioni
Città d'Arte
Parchi
Isole
Borghi Storici
Mare




Albissola Liguria

Albissola

Albissola è un borgo storico della Liguria.

Albissola è una località della Riviera di Ponente con spiccata vocazione turistica balneare a pochi chilometri da Savona.

Storia di Albissola

L'area di Albissola fu abitata fin dalla preistoria come dimostrano rinvenimenti di reperti litici risalenti al Paleolitico.
Successivamente questo divenne il territorio dei Liguri, che fondarono numerosi centri abitati tra cui quello di Alba Docilia, in seguito passato sotto dominazione romana (II sec. a.C.). Il centro fu abbandonato a causa dele invasioni barbariche (V sec. d.C.) che spinse le polazioni verso l'entroterra dando luogo a due abitati distinti, corrispondenti ai due futuri comuni di Albissola e Albissola Marina.
Venne eretto un castello sul colle Castellaro attorno al quale si sviluppò il borgo medievale. Nella marina marina sorse un'abbazia benedettina di cui si ha notizia da documenti del XII secolo. Nell'Alto Medioevo Albissola fece prima parte del Comitato di Vado, poi del Marchesato di Savona, e quindi divenne Marchesato autonomo assegnato a Guelfo d'Albisola (1122), della famiglia di Aleramo, marito della principessa Adelasia, figlia di Ottone I di Sassonia Imperatore del Sacro Romano Impero.
Divenne Comune nell'XI secolo finendo sotto la protezione di Federico II di Svevia ma, in seguito allo scontro tra Genova e Savona (1251), Albisola passò nei possedimenti della prima contendente. Successivamente formò un'alleanza con i vicini Comuni di Celle e Varazze che le permise di ottenere una certa autonomia amministrativa da Genova (8 maggio 1343), ottenendo il diritto a governarsi con statuti civili differenti rimasti in vigore fino al 1789, quando cessò di esistere la Podesteria.
Nei secoli Albisola si distinse per la produzione della ceramica che la rese famosa in Italia ed all'estero.
Nel 1616 il territorio fu separato in due Comuni limitati dal torrente Sansobbia.
Albisola diede i natali a due papi Francesco Della Rovere (1414), futuro Papa Sisto IV, e Giulio II (1443), il Papa mecenate di Michelangelo e Raffaello.
Nel 1798 Bonaparte scese in Italia determinando la fine della Repubblica di Genova e, dopo la pausa dell'Impero Francese, Albissola confluì nel Regno di Sardegna (1815-1861) fino ala data di unificazione del Regno d'Italia (1861).

Visita di Albissola

Da visitare ad Albissola la Chiesa di Nostra Signora della Concordia ed il seicentesco Oratorio di San Giuseppe.
Nei mesi estivi si visiti inoltre Villa Faraggiana con bel parco e museo dedicato all'arte della ceramica.
Per approfondire la conoscenza su quest'arte che tanto prestigio ha conferito ad Albissola sono possibili visite al Museo del Centro Studi Asger Jorn ed alla Fabbrica Casa Museo G. Mazzotti.

Imperdibile la passeggiata nel famoso Lungomare degli Artisti. Alla sua creazione nel 1963 contribuirono i migliori ceramisti del mondo.

Albissola ha ricevuto nel 2007 la Bandiera Blu per la qualità del suo litorale.

Monumenti di Albissola

- Chiesa di Nostra Signora della Concordia (XVI sec.)
- Villa Faraggiana (XVIII sec.)
- Oratorio di San Giuseppe (1608)
- Fornace Alba Docilia
- Lungomare degli Artisti
- Visita ad Albissola Superiore
- Visita a Millesimo

Musei di Albissola

- Museo del Centro Studi Asger Jorn
- Fabbrica Casa Museo G. Mazzotti
- Museo di Villa Faraggiana

Eventi a Albissola

- Festa Patronale l'8 settembre

Contatti



In Italy Today è aggiornato ogni giorno

© In Italy Today
Tutti i diritti riservati