In Italy Today - Guida d'Italia
In Italy Today.com
In Italy Today.com
Regioni
Città d'Arte
Parchi
Isole
Borghi Storici
Mare




Stabia Campania

Stabia

Stabia è un sito archeologico della Campania.

Stabia morì sotto una coltre di cenere e lapilli il 24 agosto del 79 d.C., esattamente come Pompei ed Ercolano, a causa della terribile eruzione del Vesuvio.

Storia di Stabia

Di origine antiche, la città nacque per mano degli Osci e passò poi ai Sanniti e agli Etruschi diventando un importante porto ma subendo presto (VI sec. a.C.) la concorrenza di Pompei. Passata ai Romani nel IV sec. a.C. Stabia venne distrutta da Silla nell'ambito delle guerre civili (89 a.C.). Ricostruita, come riferisce Plinio Il Vecchio che era comandante della flotta imperiale di Miseno, cambiò vocazione diventando luogo di villeggiatura dei patrizi romani.

Durante il '700 furono i Borboni i primi a scoprire i resti dell'antica Stabia attraverso i lavori dell'ingegnere e Cavaliere Rocco de Alcubierre (1749).

A Stabia si possono quindi visitare ville romane patrizie tra cui citiamo Villa San Marco, di 11.000 metri quadri con colonnato, triclinio con vista della baia di Napoli e piscina, Villa Del Pastore e Villa Arianna che prende il nome dall'affresco raffigurante Dioniso che salva Arianna su un'isola deserta (foto in questa pagina).

Visita di Stabia

-

Sito di Stabia

- Sito Archeologico di Stabia: Via Passeggiata Archeologica - Stabia

Musei di Stabia

-

Eventi di Stabia

-
Contatti



In Italy Today è aggiornato ogni giorno

© In Italy Today
Tutti i diritti riservati