In Italy Today - Guida d'Italia
In Italy Today.com
In Italy Today.com
Regioni
Città d'Arte
Parchi
Isole
Borghi Storici
Mare




Pietragalla Basilicata

Pietragalla

Pietragalla è un borgo storico della Basilicata.

Località dell'Alto Brádano nei dintorni di Potenza, Pietragalla sorge attorniata dai tre colli La Terra, San Michele e La Serra.

Storia di Pietragalla

L'origine dell'attuale borgo è da collocare attorno al X secolo ma il territorio fu attivo centro indigeno durante l'età del Ferro come dimostrato dai ritrovamenti sul Monte Torretta. Nel 1958 vennero alla luce i resti dell'acropoli, di un tempio e delle mura di una città attiva tra l'XI secolo a.C. e il III secolo a.C..

Il suo nome sembra derivi da un condottiero gallo di nome Pietro Cancellario ma un'altra ipotesi chiama invece in causa le pietre gialle tufacee del suo territorio. Più probabilmente deriva dal medievale gualdus che significa bosco.

Durante il dominio degli Angioini Pietragalla fu del feudatario Menfridi (1269), dei conti di Morconi e di Lorenzo Anzaloris (1381).

Nel 1456 un disastroso terremoto distrusse Casalaspro ma lasciò quasi intatta Pietragalla che accolse gli abitanti in fuga.

Il feudo passò poi agli Zurlo (1480), ai Conti di Pacentro ed alla famiglia Orsini la quale amplia il Palazzo Ducale.

Nel 1647 partecipò ai moti popolari contro il governo spagnolo insieme a Cancellara, Marsico Nuovo ed Oppido Lucano,

Nel 1653 fu il Barone di Bisceglie, Francesco Melazzi, ad acquistare Pietragalla per 200 ducati. Infine il borgo passò per linea matrimoniale agli Acquaviva D'Aragona.

Nel 1861 subì l'attacco di bande di briganti.

Visita di Pietragalla

Emergenze architettoniche principali di Pietragalla sono il Palazzo Ducale degli Acquaviva d'Aragona, che conserva al suo interno dipinti del '700, e la Chiesa di San Nicola, fondata nel XIII secolo e rifatta in forme barocche nel '700.

I resti di un castello medievale in località Casalaspro testimoniano la grande ferita che è stata il terremoto del 1456.

Molto interessante la visita al Monte Torretta dove emergono testimonianze dell'antico centro lucano: il tempio, le mura e l'acropoli. I reperti migliori sono oggi esposti al Museo Archeologico Provinciale di Potenza.

Monumenti di Pietragalla

- Palazzo Ducale (XV sec.);
- Castello medievale
- Chiesa di San Nicola (XII-XIII secolo, rifatta nel XVI sec.)
- Chiesa di Sant'Antonio
- Chiesa di San Cataldo
- Zona Archeologica del Monte Torretta
- Grotte sparse sul territorio

Musei di Pietragalla

-

Eventi a Pietragalla

- Festa di Sant'Antonio Abate e sagra dei prodotti tipici locali il 17 gennaio
- Festa di San Michele il 7 e 8 maggio
- Festa di San Teodosio Martire il 10 maggio
- Festa della Madonna dell'Addolorata l'ultima Domenica di maggio
- Festa di San Donato il 7 luglio
- Festa di Sant'Antonio da Padova (rione S. Cataldo) il 13 giugno
- Festa di San Donato Vescovo e Martire il 7 agosto
- Festa della Madonna dell'Assunta il 14 e 15 agosto
- Festa di San Rocco il 16 agosto

In Italy Today è aggiornato ogni giorno

© In Italy Today
Tutti i diritti riservati