In Italy Today - Guida d'Italia
In Italy Today.com
In Italy Today.com
Regioni
Città d'Arte
Parchi
Isole
Borghi Storici
Mare




Fiumefreddo Bruzio Calabria

Fiumefreddo Bruzio

Fiumefreddo Bruzio è un borgo storico della Calabria.

Splendido borgo medievale, Fiumefreddo Bruzio sorge su una rocca in bella posizione panoramica sulla costa tirrenica.

Storia di Fiumefreddo Bruzio

Il borgo deriva il suo nome da flumen frigidum, con riferimento al fiume di acque fresche che sgorga a fianco della rocca del paese.

Fu fondato nell'Alto Medioevo in epoca longobarda facendo parte del Principato di Benevento.
Soffrì le incursioni di Saraceni nel IX secolo e venne conquistato da Roberto il Guiscardo (1054) il quale fece edificare una torre di difesa e donò il borgo al fratello Ruggero il Normanno.

Con gli Svevi (1194-1266) ne fu signore Simone de Mamistra il quale decise il rafforzamento della torre con la costruzione del Castello.

Gli Angioini assegnarono Fiumefreddo a Giovanni de Flenis. Seguirono Alfonso Sanseverino e Ferdinando d'Alarcon il quale modificò il Castello (1536) e fece costruire le due torri chiamate Golette.

Un terremoto provocò forti danni al borgo nel 1638.

I Francesi assediarono il borgo provocando gravi danni al Castello dove si erano rifugiate le truppe dei Borboni (1807).

Poco prima dell'unificazione nel Regno d'Italia il borgo assunse l'appellativo di Bruzio assumendo il nome attuale (1860).

Visita di Fiumefreddo Bruzio

Tante le mete d'interesse e gli edifici da visitare a Fiumefreddo Bruzio.
La Chiesa Matrice di S. Michele Arcangelo conserva al suo interno conserva tele di Giuseppe Pascaletti e di Francesco Solimena. La Chiesa di S. Chiara ha un bel portale cinquecentesco e pavimento maiolicato all'interno. Altri edifici di culto la barocca Chiesa di S. Francesco di Paola, la Chiesa del Carmine con portale quattrocentesco, S. Rocco e la medievale Chiesa dell’Addolorata.

Il Castello è purtroppo molto danneggiato ma in compenso il paese è costellato di palazzi nobiliari e offre un'incredibile panorama sulla costa e sul Mar Tirreno.

In località Badia si visiti la Chiesa di Santa Maria di Fonte Laurato, d'origine medievale.

Sono possibili escursioni nei centri vicini, al Monte Cocuzzo e alla medievale Abbazia di San Domenica.

Monumenti di Fiumefreddo Bruzio

- Resti del Castello Alarçon Mendoza
- Palazzo Municipale
- Porta Orientale
- Porta le Golette
- Chiesa Matrice di S. Michele Arcangelo (1540)
- Chiesa di S. Chiara (1552)
- Convento di San Francesco di Paola
- Chiesa di S. Francesco di Paola (1709)
- Oratorio dell'Addolorata o della Torretta (XI sec.)
- Chiesa del Carmine (XIII sec.)
- Chiesa di S. Rocco (XVIII sec.)
- Palazzo Pignatelli
- Palazzo Zupi
- Palazzo del Barone Del Bianco
- Palazzo Gaudiosi
- Palazzo Sant'Anna
- Palazzo Castiglione-Morelli (XVI sec.)
- Palazzo Pitellia
- Palazzo Mazzarone
- Resti della cinta muraria
- Visita all'Abbazia di San Domenica (XIII sec.)
- Chiesa di Santa Maria di Fonte Laurato
- Escursione a Monte Cocuzzo
- Visita a Falconara Albanese
- Visita a Cosenza
- Visita a Paola
- Visita ad Amantea

Musei di Fiumefreddo Bruzio

-

Eventi di Fiumefreddo Bruzio

- Carnevale
Contatti



In Italy Today è aggiornato ogni giorno

© In Italy Today
Tutti i diritti riservati