In Italy Today - Guida d'Italia
In Italy Today.com
In Italy Today.com
Regioni
Città d'Arte
Parchi
Isole
Borghi Storici
Mare




Santa Severina Calabria

Santa Severina

Santa Severina è un borgo storico della Calabria.

L'antico borgo di Santa Severina sorge in bella posizione panoramica sulla Valle del Neto, non distante dalle coste joniche presso Crotone.

Storia di Santa Severina

Il centro fu fondato dagli Enotri ed in epoca magnogreca venne citato con il nome di Siberene (V sec. a.C.) da Ecateo di Mileto. Il nome poi forse mutò in Severiana in epoca romana e quindi in Severina.

Con i Bizantini acquisì importanza strategica divenendo kástron a difesa del territorio (VIII sec. d.C.), cosa che non le impedì di essere assediata e presa dai Saraceni (840) che però nell'866 dovettero soccombere alle truppe bizantine comandate dal generale Niceforo Foca.
Santa Severina rimase nell'Impero Romano d'Oriente fino al 1076, anno in cui venne presa dai Normanni di Roberto il Guiscardo dopo due anni di assedio.

Con i Normanni venne avviata la costruzione di un nuovo Castello e vi fu il passaggio dal rito greco a quello latino.

Con l'avvento degli Angioini (1269) venne decisa la costruzione della Cattedrale (1274-95).

Nel XV secolo, sotto la dominazione degli Aragonesi, giunsero a Santa Severina comunità di Albanesi in fuga dalle persecuzioni dei Turchi.

Visita di Santa Severina

La visita di Santa Severina è accompagnata da incredibili vedute panoramiche sulla Valle del Neto.
Restano, a testimonianza del passato, notevoli elementi urbanistici ed architettonici. I quartieri della Grecìa e della Iudea raccontano della presenza dei Bizantini e degli Ebrei (fino al 1510).

Il Castello, tra i più belli della Calabria, svetta nella piazza principale con il suo mastio quadrato coronato da quattro torri cilindriche. Gli scavi hanno portato alla luce materiale bizantino, romano e greco svelando quindi l'importanza urbanistica del luogo nelle varie epoche.

Contrapposto al Castello sorge la Cattedrale di S. Anastasia (1274-95) ricostruita nel 1705, conserva il portale centrale originario. A fianco sorge il Battistero (VIII-IX sec.) con portale duecentesco, uno dei monumenti più antichi della Calabria.

Tra gli altri edifici religiosi notevoli sono la Chiesa di Santa Filomena (XI-XII sec.) e la Chiesa dell'Addolorata che ingloba elementi architettonici dell'antica Cattedrale (1036) di Santa Severina.

Monumenti di Santa Severina

- Castello Normanno (XI sec.)
- Cattedrale di S. Anastasia (1274-95)
- Chiesa dell'Addolorata ('700 su edificio del 1036)
- Chiesa di Santa Filomena (XI sec.)
- Chiesa dell'Ospedale
- Visita di Scandale
- Visita di Petilia Policastro
- Visita di Belcastro
- Visita di Mesoraca

Musei di Saluzzo

- Museo Diocesano
- Museo Archeologico - Castello
- Centro Documentazioni e Studi castelli e Fortificazioni di Calabria - Castello
- Centro di cultura orientale LALEO - Castello

Eventi di Santa Severina

-
Contatti



In Italy Today è aggiornato ogni giorno

© In Italy Today
Tutti i diritti riservati